La ricerca Abruzzo2020, autonomamente condotta dalla cattedra del Prof. Roberto Mascarucci, Ordinario di Urbanistica presso l’Università degli Studi “G.d’Annunzio” di Chieti-Pescara, è iniziata nel 2013 ed ha già prodotto importanti risultati pubblicati nel Quaderno n. 1 “Visione strategica del territorio regionale”.
Dopo aver elaborato e proposto una visione guida dello sviluppo regionale, la ricerca ha ora delineato una possibile articolazione territoriale del sistema urbano, in vista del processo di riordino degli enti locali ormai in atto (il cosiddetto Progetto Delrio).
Studiando la realtà regionale secondo tecniche di analisi sia morfologica che socioeconomica, la ricerca ha riconosciuto i processi di coesione territoriale in atto, individuando in Abruzzo sette “sistemi insediativi” di livello subregionale ai quali è opportuno riferire le prossime politiche di sviluppo locale e di pianificazione strutturale intercomunale, anche in vista del nuovo ruolo che verrà affidato alle provincie come “enti territoriali di area vasta”.

Questa seconda fase di studio si concluderà con la presentazione delle proposte elaborate ad un panel di decisori pubblici che ne discuteranno l’impostazione e le risultanze:

Silvio Paolucci Assessore Regionale Programmazione Sanitaria
Andrea Gerosolimo Assessore Regionale Associazionismo Territoriale
Marinella Sclocco Assessore Regionale Diritto all’Istruzione
Pierpaolo Pietrucci Presidente Commissione Territorio Consiglio Regionale
Domenico Di Sabatino Presidente Provincia di Teramo
Luciano D’Amico Presidente TUA, Società Unica Abruzzese di Trasporto
Ernesto Pellecchia Direttore Generale Ufficio Scolastico Regionale
Luciano Lapenna Presidente Regionale ANCI
Giovanni Di Pangrazio Sindaco di Avezzano
Roberto Campo Segretario Regionale UIL

Il panel si svolgerà nella sede del Dipartimento di Architettura il giorno 26 novembre 2015 alle ore 16 e i risultati saranno pubblicati insieme ai prodotti scientifici della ricerca nel Quaderno n. 2 “Il sistema urbano regionale”, la cui uscita è prevista per gennaio 2016.

Pescara, 14 ottobre 2015