Corridoi verdi e riduzione del consumo di suolo nei nuovi piani urbanistici di Kruja e Kurbin

Nell’ambito del programma denominato “Atelier Albania”, voluto dal governo di Edi Rama, sono stati approvati dal KKT (il Consiglio Nazionale del Territorio) i piani urbanistici delle municipalità di Kruja e Kurbin, redatti da una équipe interdisciplinare coordinata dal Prof. Roberto Mascarucci.

visione_generale

In coerenza con la visione strategica elaborata e discussa con gli amministratori locali, i due piani sono ispirati ai concetti di sicurezza del territorio, difesa dell’ambiente e integrazione tra i diversi paesaggi: la costa, la pianura agricola, la montagna.

Il piano di Kruja propone 150 chilometri di percorsi verdi e 10.000 ettari di nuove aree protette, il piano di Kurbin prevede una riduzione del consumo di suolo del 50% rispetto alla precedente perimetrazione dell’area urbana.

Immagini:
Schematizzazione grafica di un corridoio verde (sopra)
Visione generale (a sinistra)
Tavola del piano di Kurbin (sotto)

tavola_piano_urbanistico