In Italia c’è urgente bisogno di un “progetto di riorganizzazione spaziale del territorio” che ridefinisca la struttura dei sistemi urbani per trasformarli in città efficienti. Ciò è particolarmente vero in Abruzzo, dove in assenza di grandi città metropolitane è necessario ripensare l’articolato e diffuso insediamento urbano esistente, reinterpretandolo in chiave sistemica e adeguandolo alle esigenze delle nuove condizioni competitive imposte dalla globalizzazione.

scarica il PDF

Il sistema urbano regionale

Relazione sintetica (work in progress)

scarica il PDF

CONFIGURAZIONI

Reinterpretazione del sistema urbano regionale mediante nuove configurazioni dello spazio insediativo.